TONDA

Design Makio Hasuike & Co. + IFI R&D Dept.

Icona di IFI, Tonda racconta in oltre sessanta paesi al mondo un sogno realizzato grazie all’alchimia di una visione giocosa e di una tecnologia avanzatissima, mai vista prima nel mondo del gelato artigianale. La prima vetrina rotonda e rotante della storia, capace di regalare al gelato la dimensione gioiosa dell'universo di fanciullezza che le appartiene, è infatti una sintesi ideale tra la perfetta conservazione del gelato nei banchi a pozzetti e l’esposizione emozionale dei gusti, un prodigio di tecnologia e di qualità che le sono valse una Segnalazione Compasso d’Oro ADI, la chiamata a far parte della Collezione Farnesina Design e, soprattutto, l’amore incondizionato di sempre più Gelatieri artigiani in tutto il mondo. Quali sono queste qualità?

  1. È un grande pozzetto, che conserva perfettamente il gelato e regala la massima visibilità dei gusti da ogni angolazione, anche per i bambini;
  2. il movimento circolare delle vaschette, la chiusura ermetica e l’avanzato sistema di ventilazione garantiscono l’uniformità della temperatura fra le vaschette, evitando al Gelatiere di mappare la vetrina in base alle differenze di temperatura;
  3. è dotata di sistema RDF per ridurre il numero degli sbrinamenti, che vengono attivati in base al tempo di effettiva apertura della vetrina, a vantaggio della conservazione del gelato;
  4. è pensata per l’ergonomia e il benessere dell’operatore: non è il gelatiere a spostarsi per prendere i gusti, ma è la Tonda che lo porta sotto le sue mani al suo comando, in massimo 4,5 secondi, grazie alla possibilità di guidare la rotazione in senso orario o antiorario, con un comando elettronico a pedale o manuale. L’operatore mantiene una postura verticale, totalmente naturale, senza essere costretto a piegare la parte superiore del busto sopra il gelato (aspetto anche igienico), evitando così problemi alla schiena;
  5. tutela la salute dell’operatore, che evita di portare mano e avambraccio all’interno di un ambiente a temperatura tra i -12° e i -20°, causa di malattie professionali (artrite e artrosi) per gli addetti alla somministrazione del gelato in vaschetta;
  6. grazie alla chiusura ermetica, alla maggiore coibentazione e agli sbrinamenti intelligenti, Tonda garantisce un risparmio energetico fino al 25%, contribuendo alla salvaguardia dell’ambiente;
  7. nella versione con motore incorporato, la dotazione di ruote permette l’agevole spostamento della vetrina dentro e fuori il locale.
Tonda challenge Gelato World Tour Farnesina Design Segnalazione Compasso d'oro Ministero Attività Produttive Il poeta di immagini Nascita di Tonda

Schede tecniche

Vuoi saperne di più?

Contattaci